Menu

Condizioni generali di utilizzo

CONDIZONI GENERALI DI UTILIZZO

 

1. Accettazione delle condizioni generali di utilizzo

1.      La ringraziamo per aver prenotato un alloggio con “dormireinbarca.com”.

2.      Per qualunque comunicazione amministrativa la sede legale è stabilita a Roma (Rm), in via Giorgio De Chirico n. 74, c.a.p. 00155 tel. +39.347.81.61.975 fax  +39.06.98.30.804, email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. (Patrizia Ferrandes).

3.      Il perfezionamento della prenotazione dell’immobile effettuata dal cliente comporta a tutti gli effetti di legge l’accettazione delle presenti condizioni generali per l’utilizzo delle barche, che potranno essere modificate anche senza preventiva notizia destinata al cliente, che dovrà informarsi sul loro contenuto al momento di accesso presso l’unità da diporto prescelta.

4.      “dormireinbarca.com” offre una piattaforma di servizi online in favore dei singoli proprietari, armatori e utilizzatori a titolo di locazione finanziaria delle barche promosse, collaborando all’efficiente e gradevole soggiorno del cliente presso l’unità da diporto, in fermo o navigazione, ottimizzando gli eventuali servizi accessori offerti dal titolare della barca.       

5.      Le presenti condizioni generali di utilizzo, per quanto compatibili, si estenderanno anche ai casi di locazione di unità da diporto, coi presupposti e nei limiti della normativa vigente in materia di locazione di natante, imbarcazione e nave (godimento autonomo del conduttore).

 

2. Accesso

1.      Dopo aver effettuato il saldo del corrispettivo, il cliente riceverà conferma dell’avvenuto pagamento e un voucher in cui è riprodotta in sintesi l’offerta accettata e le condizioni personali di avvalimento dell’unità da diporto.

2.      Esso contiene anche tutte le coordinate per raggiungere l’unità da diporto e i contatti eventuali che siano necessari per il soggiorno.

3.      L’arrivo deve avvenire nel giorno indicato dallo stesso documento. Se per difficoltà di viaggio, scioperi o altri eventi  il cliente non potrà occupare la barca nel giorno e nell’orario previsto, egli non avrà diritto ad alcun rimborso, analogamente in caso di partenza anticipata (per prolungamenti volontari del soggiorno, se possibili, contattare invece in tempo utile “dormireinbarca.com”).

4.      L’occupazione della barca è limitata al numero di persone riferito nel contratto. Il responsabile potrà vietare l’ingresso alle persone eccedenti. Il numero non corrispondente al voucher di noleggio è causa di risoluzione del contratto.

 

3. Responsabilità per danni e assicurazione

1. Il Cliente/utilizzatore è responsabile di qualsiasi danno subito all’unità da diporto durante il noleggio (in assenza del proprietario, dello skipper o di un delegato del proprietario), salvo ipotesi di caso fortuito e forza maggiore.

2. Il noleggiatore dichiara di essere a conoscenza delle ordinanze marittime, balneari e delle normative vigenti in Italia che regolano la circolazione dei veicoli a motore e dei natanti, declinando il proprietario ogni responsabilità per eventuali danni all’unità da diporto, alle cose o persone interessate da atti o fatti pregiudizievoli per causa della barca e del noleggiatore (in caso di assenza del proprietario).

3. La barca è coperta da polizza assicurativa R/C estesa alla locazione e noleggio. Copia della polizza assicurativa potrà essere visionata dal noleggiatore a richiesta.

4. Solo per i casi di assenza occasionale del proprietario o di un suo delegato, con facoltà di libera conduzione della barca, il noleggiatore è assoggettato a tutti gli obblighi legali e ai doveri propri della figura del comandante di nave/imbarcazione/unità da diporto.

 

4. Sopravvenuta indisponibilità della barca

1.      Qualora cause di forza maggiore ostacolassero il proprietario o “dormireinbarca.com” nel mettere a disposizione dei Clienti la barca prenotata, il cliente potrà scegliere, se disponibile, un altro alloggiamento con caratteristiche similari o superiori allo stesso prezzo o potrà essere rimborsato con l’intero importo pagato, senza poter avanzare richieste di risarcimento a qualsiasi titolo.

2.      L’accettazione della nuova barca estingue ogni diritto ad eventuali rimborsi o richieste di qualsiasi genere.

 

5. Allontanamento del cliente

1.      Al verificarsi di una delle ipotesi che seguono, al cliente potrà essere negato il primo accesso alla barca prenotata:

-       contrasto dei dati tra Voucher e Cliente;

-       mancanza o non esibizione dei documenti;

-       mancato versamento del saldo.

2.      E’ previsto l’allontanamento con la perdita delle somme già versate e l’eventuale ricorso alle autorità di polizia locale nei casi di:

-       sostituzione o aumento del numero di persone;

-       comportamento contrastante con le fondamentali norme di educazione civile;

-       danni ai beni e alle persone circostanti.

 

6. Riconsegna

1.      La riconsegna dovrà avvenire entro e non oltre le 11 del giorno previsto per la partenza alla persona incaricata dal proprietario, nelle stesse condizioni per cui è stata ricevuta.

2.      Tutte le spese di trasporto di persone o cose, se non contemplate tra i servizi complementari offerti, sono a carico del cliente.  

3.      La barca noleggiata deve essere consegnata pulita e in ordine, con gli accessori per la pulizia già presenti (scopa, paletta, secchio e spazzolone) e le dotazioni d’inventario. Il Cliente provvederà al riassetto giornaliero dello stessa e sarà custode nonché responsabile della sua integrità.

4.      All’atto del rilascio verranno annotate sul foglio del voucher le eventuali contestazioni e i reclami che interessino l’uso pregresso della barca e lo stato della riconsegna.

 

7. Obblighi del cliente

1.      Il cliente s’impegna fin da ora ad occupare la barca nel rispetto di tutte le regole di buon vicinato, usarla con particolare diligenza, anche secondo le buone regole marinaresche e la corretta tecnica nautica, e in conformità con l’impiego convenuto.

2.      Il noleggiatore si impegna

-       ad adibire esclusivamente la barca all’uso diportistico concordato e previsto dalle leggi in materia di noleggio occasionale (turistico, sportivo, ricreativo);

-       a non utilizzare la barca per trasporto di merci e passeggeri o per pesca professionale o per qualsiasi genere di commercio;

-       a rispettare il codice della navigazione e dell’unità da diporto italiano (con le altre leggi del settore, comprese le disposizioni delle autorità portuali, doganali, sanitarie) e le norme dell’eventuale paese ospitante;

-       a informarsi sui periodi eventuali di navigazione autorizzati e nelle acque consentite;

-       ad ascoltare gli avvisi ai naviganti e i divieti di navigazione;

-       ad aggiornare i documenti personali e di bordo per la parte eventualmente occorrente;

-       a non sub-noleggiare o sub-locare o cedere in altro modo a terzi in godimento la barca;

-       a non introdurre animali a bordo senza espressa autorizzazione.

3.      Al rilascio il cliente non dovrà lasciare all’interno alcun rifiuto domestico. La pulizia  delle stoviglie e del materiale da cucina dovrà essere effettuata dal cliente, non essendo inclusa nella pulizia finale (salvo accordo autonomo per questo servizio).

4.      I guasti causati dal cliente o quelli di ordinaria manutenzione (es. macchie sulle pareti, intasamento WC e lavandini, distacchi di prese, sostituzione di lampadine fulminate, scardinamento o rottura di oblò, finestre o porte, ecc.) verranno addebitati al cliente. Tutti gli eventuali guasti vanno segnalati dal cliente al proprietario, il quale avrà cura di fare in modo che vengano riparati nel più breve tempo possibile. I guasti colposi o dolosi saranno conteggiati e conseguentemente imputati in danno al noleggiatore.

5.      Se necessario, il proprietario/incaricato si riserva il diritto di accesso alla barca noleggiata per effettuare le operazioni indispensabili di manutenzione. Il cliente dovrà offrire pronta informazione al proprietario e dovrà permettere l’accesso ai manutentori presso i locali della barca, previa comunicazione sulle modalità e sugli orari di intervento.

6.      Non è ammessa alcuna modifica di qualsiasi parte della barca, degli accessori e delle dotazioni.

7.      Il cliente che utilizza autonomamente e in via eccezionale la barca in navigazione dichiara di possedere la perizia, la preparazione tecnica alla buona conduzione del mezzo, in condizioni di sicurezza e di possedere propri titoli idonei alla navigazione in caso di conferimenti liberi ed occasionali alla navigazione autonoma, senza equipaggio o skipper del proprietario.

 

8. Dotazioni/equipaggiamento

1.      Le barche noleggiate sono fornite di dotazioni e di accessori previsti dalle leggi italiane, come enucleati nella scheda descrittiva presente su catalogo on-line e in quella inviata al cliente (inventario). Tutte le altre dotazioni, pertinenze ed accessori tesi a soddisfare esigenze particolari del cliente dovranno essere richieste a parte e saranno a discrezione del proprietario/incaricato coi costi (comunicati) a carico del richiedente.

2.      In particolare sono compresi:

-       i consumi energetici e le forniture idriche;

-       le spese di riscaldamento (quando previste);

-       la pulizia iniziale e finale;

-       le imposte e la tassa di soggiorno;

-       l’assicurazione per danni;

-       le stoviglie, gli utensili domestici, gli strumenti per l’igiene e la pulizia.

Sono esclusi:

-       la pulizia giornaliera;

-       il noleggio o il cambio biancheria ulteriore;

-       il trasporto locale;

-       la ristorazione/catering;

-       altre coperture assicurative diverse dalla R/C.

3.     Con la sottoscrizione dell’inventario/voucher il noleggiatore riconosce di aver ricevuto l’unità da diporto in buono stato di manutenzione, idonea all’uso pattuito e dotata di tutti gli accessori previsti.

4.     Lo stato del carburante verrà conteggiato separatamente nel voucher di consegna e corrisposto anticipatamente in caso di prevista navigazione.

 

9. Reclami e richieste di rimborso

1.      Ferma la non responsabilità della proprietà/incaricati per gli eventuali disguidi nella corretta somministrazione di servizi pubblici essenziali (elettricità, acqua, gas, ecc.), per le condizioni metereologiche avverse, per furti, per eventi imprevisti ed imprevedibili e per fatti o atti imputabili a terzi non legati da rapporti di collaborazione continuativa od occasionale con la proprietà ed escluse rivalse a “dormireinbarca.com” estranea al rapporto di noleggio, gli eventuali reclami dovranno essere segnalati immediatamente e comunque entro 24 ore dal loro verificarsi, in difetto di ciò, i clienti che abbandoneranno la barca di loro propria e spontanea iniziativa, perderanno ogni diritto o un eventuale rimborso del noleggio non goduto.

2.      Ogni reclamo segnalato al termine del soggiorno o dopo la partenza non potrà essere preso in alcuna considerazione.

3.      Per qualsiasi reclamo il Cliente dovrà mettersi in contatto, tramite i recapiti a sua disposizione, con il proprietario al fine di risolvere il problema strettamente connesso al noleggio e all’uso del bene. Il cliente si obbliga a concedere il tempo necessario per risolvere l’eventuale impedimento.

 

10. Clausola risolutiva espressa

1.      Il contratto potrà risolversi anticipatamente (art. 1456 del c.c.) dal proprietario/noleggiante in caso di uso non conforme della barca, con particolare violazione agli obblighi dell’art. 6 precedente, senza che maturi alcun diritto o alcuna pretesa in carico al proprietario/noleggiante.

2.      Il cliente potrà risolvere il contratto nei casi di non conformità della documentazione e dell’equipaggiamento alle leggi nazionali e alle previsioni delle autorità circondariali marittime, e qualora la barca si manifesti inidonea all’uso convenuto, con diritto alla restituzione delle somme eventualmente versate.

 

 

 

 

11. Sanzioni e compensi

1.      Sono a carico del noleggiatore le sanzioni per infrazioni alla normativa marittima e amministrativa (per le unità da diporto), sia in navigazione che da fermo, e le altre violazioni che interessino direttamente il periodo di noleggio con le responsabilità proprie dell’utilizzatore, in assenza del proprietario.

2.      Il compenso eventuale (in caso di navigazione autonoma eccezionale) per le operazioni di recupero, rimorchio, salvataggio e qualsiasi assistenza e soccorso prestati durante il periodo di utilizzazione della barca sarà suddiviso in parti uguali tra il locatore e il conduttore, dedotte le spese e le quote di noleggio eventualmente non godute. Il noleggiatore sarà vincolato a tutte le iniziative intraprese dal noleggiante per conseguire il compenso di assistenza o salvataggio.

 

 

FRIENDS OF DORMIRE IN BARCA

 

             
Sportswear & bags      

Contact US here

DORMIRE IN BARCA
Patrizia: +393478161975
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 

Login or Sign Up